CHE COS’E’ L’ANANDA YOGA

L’Ananda Yoga è uno stile classico di Hatha Yoga che usa asana e pranayama per risvegliare, sperimentare ed iniziare a controllare le energie sottili (prana) presenti dentro di noi, in particolar modo le energie dei chakra.

Il suo focus è quello di usare queste energie per armonizzare corpo, mente ed emozioni, ma sopra tutto per sintonizzarsi con i livelli più elevati di consapevolezza. Una particolarità unica di questo sistema è l’utilizzo di affermazioni silenziose durante gli asana, con lo scopo di lavorare direttamente e coscientemente con le energie sottili per raggiungere questa sintonia.

La pratica dell’Ananda Yoga coinvolge lo studio del preciso allineamento di ogni singola posizione (le asana praticate in modo statico), sia la pratica di uno yoga fluido e dinamico (vinyasa).

Possiamo affermare che l’Ananda Yoga è un’esperienza relativamente interiore e non solo una pratica atletica. E’ stata sviluppata da Swami Kriyananda, discepolo diretto di Paramhansa Yogananda, autore del classico spirituale L’Autobiografia di uno Yogi.

“Le posture yoga sono progettate per promuovere e armonizzare il flusso di energia nel corpo. Il perspicace hatha yogi, comprendendo questa verità, si impegnerà a diventare consapevole della sua energia, e userà le posture e gli esercizi di respirazione come mezzo principale per sviluppare questa consapevolezza. La consapevolezza è infatti il primo e più importante stadio per ottenere il controllo”.
Swami Kriyananda

L’OBIETTIVO PRIMARIO DELL’ANANDA YOGA

L’Ananda Yoga riporta la scienza dell’hatha yoga al suo scopo originale: trascendere i limiti del corpo fisico per entrare in una consapevolezza più elevata, portando il corpo, la mente e lo spirito in reciproca armonia.

L’obiettivo primario dell’Ananda Yoga è quello di aumentare la nostra consapevolezza e di elevare la nostra coscienza.

“Crediamo che l’intero sistema dell’hatha yoga sia uno strumento molto importante per ricordarci della nostra natura interiore e per rafforzare questa natura. Attraverso una maggiore consapevolezza, diventiamo gradualmente consapevoli del corpo a livello spirituale. E infine diventiamo consapevoli dello spirito senza il corpo”.
Swami Kriyananda

COME SI AMPLIA L’ANANDA YOGA AL DI LÀ DELLA PRATICA YOGICA “OCCIDENTALE”?

L’Ananda Yoga ci porta al nostro calmo centro interiore, dove troviamo la fonte della pace, della forza interiore e della chiarezza mentale. Le sessioni di Ananda Yoga usano i movimenti delle posture yoga come mezzo per rilassare il corpo e, cosa più importante, per portare la mente ad uno stato di calma. Piuttosto che enfatizzare la perfetta esecuzione di una postura, l’Ananda Yoga presta molta attenzione al nostro stato d’animo mentre assumiamo la postura, mentre la manteniamo, quando ne usciamo e durante i periodi tra un movimento e l’altro. Scopriamo che l’hatha yoga non concerne in realtà i movimenti fisici, ma il movimento cosciente che porta alla calma perfetta.

L’uso delle Affermazioni

L’Ananda Yoga si occupa tanto dell’atteggiamento mentale quanto delle posture fisiche. La tensione fisica, la rigidità, la tensione muscolare derivano tutte da corrispondenti stati mentali di stress, inflessibilità e intolleranza. I disturbi fisici sono spesso causati da stati psicologici come la paura, l’ansia, il risentimento e il giudizio.

Nell’Ananda Yoga, le affermazioni mentali sono combinate ad ogni postura. L’affermazione si ripete durante l’intero mantenimento della posizione, come un mantra, permettendo al seme-pensiero di penetrare profondamente nella mente. Il tratto fisico è così potenziato da un’espansione della visione mentale. Il risultato è un graduale cambiamento dell’atteggiamento mentale che rende più duraturi i benefici fisici dello yoga. Il corpo viene così utilizzato come strumento attraverso il quale possiamo influenzare direttamente e fortemente la nostra mente e le nostre abitudini mentali.

OBIETTIVI E IDEALI DELL’ANANDA YOGA

  • Offrire gli insegnamenti universali di Paramhansa Yogananda e Swami Kriyananda, così come si applicano allo yoga. L’obiettivo finale è “Ananda”: la beatitudine interiore.
  • Fornire una formazione per insegnanti di yoga di alto livello e professionale, creando insegnanti eccellenti che diffondano la luce nella nostra società.
  • Diffondere la conoscenza di come lo yoga aiuta a raggiungere una salute radiosa.
  • Esplorare il potenziale quasi infinito della mente e applicarlo alle posture.
  • Elevare l’Anima, facendo passi concreti verso la realizzazione del Sé.
  • Contribuire ad unire la scienza moderna con la spiritualità antica.
  • Portate i praticanti sul sentiero universale dell’elevazione interiore: DENTRO e IN ALTO.
  • Godere della libertà da ogni dogmatismo.
  • Trovare la felicità nella felicità degli altri. Gli studenti sono più importanti della scuola.
  • Creare un magnetismo come famiglia yogica, di gioia espansiva, amore, armonia, ispirazione e libertà personale, il tutto vissuto con autenticità e spontaneità.

L’ACCADEMIA DI YOGA ANANDA

La Scuola Europea di Ananda Yoga offre due possibilità di formazione nell’Hatha Yoga classico:

  • Una per praticanti esperti che vogliono intraprendere un percorso di crescita personale e professionale e diventare INSEGNANTI.
  • Una per i praticanti o per coloro che desiderano ampliare o approfondire lo studio e la conoscenza dell’Hatha Yoga (filosofia, anatomia, pranayama, bandha, routine e molto altro ancora).
Per saperne di più

VIDEOS ANANDA YOGA