Paramhansa Yogananda

Quando la gente di tutta la Terra è felice e prospera, è in sintonia con Dio, e tutte le vibrazioni della Terra in relazione con i pianeti sono armoniose.

Ma non appena una nazione inizia a combattere contro un’altra, o gli egoisti industriali cercano di divorare tutta la prosperità egoisticamente, questo porta la depressione economica. E quando la depressione inizia in un luogo, poi arriva ovunque, a causa delle vibrazioni che viaggiano attraverso l’etere da un luogo all’altro.

L’ultima guerra mondiale ha creato vibrazioni disarmoniche prima in Europa, e poi si è diffusa su tutta la Terra; e dove non c’è stata la guerra, è comparsa l’influenza. L’agonia delle persone morte nel corso della guerra mondiale creò l’epidemia di influenza spagnola, che arrivò subito dopo la guerra e che uccise 20 milioni di persone, mentre la guerra stessa ne aveva uccise solo 10 milioni.

Nell’attuale guerra civile spagnola (1937), la sofferenza causata dalla morte di migliaia di uomini, donne e bambini fluttua nell’etere, causando inondazioni in America, tempeste in Inghilterra e Portogallo, e terremoti in India.Per questo motivo i popoli del mondo, invece di creare altre guerre, e di entrare in guerra, dovrebbero fare del loro meglio per usare mezzi pacifici, la non cooperazione e blocchi economici per fermare la guerra.

Ingiustizia verso l’Etiopia

L’assassinio di migliaia di etiopi (che non volevano la guerra) e le vibrazioni dell’ingiustizia fatta loro hanno sconvolto l’equilibrio del mondo. Perché nessuno può creare squilibrio in una parte del mondo e impedire che questo squilibrio si sposti poi, attraverso le onde dell’etere, in altre aree del mondo. Se le persone in una parte della casa sono disturbate, allora l’intera famiglia è destinata ad essere disturbata.

Dopo la conquista dell’Etiopia la paura della guerra, lasciata in eredità dalla guerra mondiale, è svanita. E molte nazioni, ora, sono di nuovo entusiaste di fare guerre di aggressione. La guerra d’Etiopia è stata una guerra di aggressione. La guerra in Spagna è una guerra di aggressione. Secondo la Società delle Nazioni, una guerra di aggressione è insostenibile. Ma poiché il mondo ha ignorato il mandato divino e la regola divina di bandire le guerre di aggressione (che è stata un grande insegnamento dalla guerra mondiale), il mondo è di nuovo diretto verso la possibilità auto-creata e influenzata da Satana di una guerra mondiale ancora più grande e di una maggiore distruzione.

La depressione è causata dai peccati dell’ultima guerra; e se si scatenerà un’altra guerra mondiale, poi ci sarà ben poco da mangiare per la popolazione del mondo. Quindi è meglio che le nazioni d’Europa facciano di tutto per evitare qualsiasi guerra.

Un’altra cosa: il più grande male del patriottismo si ha quando, invece di occuparsi dei propri affari, di mantenere intatta la prosperità e la felicità della propria nazione, viene usato per creare problemi a livello internazionale e distruggere proprio ciò che il patriottismo rappresenta. Le persone che pensano che il patriottismo internazionale farebbe loro perdere i vantaggi nazionali, sono sciocche, perché il bene internazionale include il bene nazionale, e il bene nazionale parziale dovrebbe essere sacrificato per il bene internazionale. Ma se il bene nazionale agisce contro l’interesse del bene internazionale, causerà il fallimento del suo stesso scopo. L’egoismo nazionale, trascurando il benessere internazionale, porta un disastro nazionale e internazionale.

Voi, nazioni del mondo, fate attenzione! Usate il vostro patriottismo per proteggere il vostro paese, e non intromettetevi in nessun’altra nazione. Tutte le nazioni dovrebbero riunirsi per non cooperare in alcun modo con le nazioni che vogliono iniziare guerre di aggressione. Le nazioni della terra dovrebbero unirsi per distruggere le calamità create dalla natura a causa di malattie, inondazioni, povertà, terremoti, ecc. L’uomo non dovrebbe aggiungersi alle calamità naturali creando le evitabili calamità auto-create di povertà, mancanza, sofferenza e morte dovute alle guerre. È evidente che le calamità autocreate e le vibrazioni sbagliate della guerra e dell’egoismo industriale provocano calamità naturali. Lo stato del Texas in America potrebbe produrre abbastanza grano e mais per rifornire il mondo intero. Perché oggi c’è la fame nel mondo? A causa dell’egoismo politico e industriale dell’uomo, che è contro la legge divina della cooperazione, del servizio reciproco e della giusta condivisione della prosperità data da Dio tra le nazioni del mondo.

Se le persone seguissero le leggi stabilite da Cristo, “Ama il prossimo” e “Dai tutto quello che hai”, allora non ci sarebbe più povertà sulla terra oggi. I politici sono accecati da un patriottismo sbagliato, dall’egoismo e dall’amore per la fama e, ignorando la legge divina stabilita da Dio e dai grandi santi, stanno portando una valanga di miserie sulle nazioni della terra. Seguite i dettami dei santi, che sono i veri figli di Dio, e non i dettami di Satana.

Desideriamo che ogni vero figlio di Dio di ogni nazione non collabori con Satana e con la guerra e lavori in ogni modo per stabilire una pace internazionale costruttiva, la prosperità e la felicità spirituale nella propria nazione e in tutte le nazioni. Sradichiamo ogni senso di falso patriottismo che produce miseria e stabiliamo in ogni cittadino del mondo il vero patriottismo internazionale di fratellanza, pace, buona volontà reciproca e considerazione del mutuo progresso e felicità mentale, igienica, industriale, sociale, scientifica, filosofica, morale e spirituale.

Articolo di Paramhansa Yogananda – marzo 1937

One Comment

  1. mm

    Possiamo noi essere liberi dalla causa dell’ignoranza! Pace e Armonia a tutti i Mondi! Namasté!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.